Quando si apre un allegato direttamente da Outlook si potrebbe ottenere un messaggio di errore che dice che non è possibile creare il file e che è necessario controllare le autorizzazioni per la cartella che si desidera salvarlo dentro Nella maggior parte dei casi, le autorizzazioni per la cartella no sono il reale problema, ma il fatto che la cartella è "piena". Quando si apre un allegato direttamente da Outlook sarà prima salvata una copia in una sottocartella nella cartella dei file temporanei Internet. Ripulire la cartella risolverà il problema.

Outlook Secure Temp Folder:
Purtroppo questo è
più facile a dirsi che a farsi!
Il nome della sottocartella che Outlook crea nella cartella dei file temporanei Internet è abbastanza casuale.... In Outlook 2003 e precedenti, il nome inizia con OLK ed è seguito da un massimo di 4 numeri casuali o lettere, in Outlook 2007 e Outlook 2010, questa cartella si chiama Content.Outlook e poi ha una sottocartella che si chiama con con 8 numeri e lettere casuali.

Il tutto da eseguire con Outlook chiuso e non avviato, per essere sicuri che non venga allocato nessun file o cartella dal programma.
Fase 1: Individuare la cartella
Il percorso della cartella è memorizzata nel Registro di sistema nella seguente chiave in base alla versione usata:

Outlook 97 HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\8.0\Outlook\Security
Outlook 98 HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\8.5\Outlook\Security
Outlook 2000 HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\9.0\Outlook\Security
Outlook 2002/XP HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\10.0\Outlook\Security
Outlook 2003 HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Outlook\Security
Outlook 2007 HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\12.0\Outlook\Security
Outlook 2010 HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\14.0\Outlook\Security

Fase 2: Prendi la cartella
- Aprire
la chiave di registro OutlookSecureTempFolder dalla posizione prevista al punto 1.
- Copiare il percorso dalla chiave.
- Aprire Esplora risorse
- Incollare l'indirizzo nella barra degli indirizzi e premere Invio cosi da raggiungere facilmente il percorso

Metodo alternativo: utilizzare OutlookTools o OutlookTempCleaner:
outlooktempclenaerSe il tutto non fosse abbastanza facile o semplicemente non si vuole andare nel Registro di sistema per trovare il percorso della cartella sono disponibili due strumenti gratuiti che possono fare il lavoro per voi:
OutlookTools:
Apertura e la pulizia del SecureTempFolder ma anche moltre alter funzioni aggiuntive per risolvere i problemi e ottimizzare Outlook.
OutlookTempCleaner:
Si concentra solo su come risolvere il SecureTempFolder e può essere utilizzato anche in (corporate), script di accesso o disconnessione per ripulire la cartella senza alcuna interazione da parte dell'utente finale.

 

You have no rights to post comments

Loading feeds...

Logo Design Company