LibreOffice Online sarà la prima soluzione libera per la produttività personale sul cloud, con probabile data di pubblicazione nel 2016! Sarà a detta degli sviluppatori un’appl cloud “all’avanguardia”, ponendosi come alternativa a soluzioni proprietarie quali Google Docs, Office 365

The Document Foundation ha annunciato infatti LibreOffice Online, realizzato insieme a IceWarp e Collabora. Lo sviluppo di LibreOffice Online è iniziato nel 2011, con la disponibilità di una "proof of concept" del client, basato su tecnologia HTML5.

La "proof of concept" verrà trasformata in un'applicazione cloud, che è destinata a diventare l'alternativa libera a soluzioni proprietarie come Google Docs e Microsoft Office 365, la prima a supportare in modo nativo lo standard Open Document Format (ODF).

“LibreOffice è nato con l’obiettivo di sfruttare l’eredità storica di OpenOffice per costruire un ecosistema solido capace di attrarre gli investimenti fondamentali per l’ulteriore sviluppo del software libero“, (Italo Vignoli, unico italiano tra i fondatori di The Document Foundation)

Aspettiamo con ansia qualcosa di usabile nei nostri miniserver casalinghi!

Commenti  

+1 #1 healthraport.it 2015-07-19 17:42
.Nel post sono state sollevate questioni molto interessanti.

Saluti

You have no rights to post comments

Loading feeds...

Logo Design Company