Dalla versione 3.6.4 fino alle attuali versioni, Firefox ha adottato un sistema per la gestione dei plugin Adobe Flash Player, QuickTime e Silverlight differente rispetto alle versioni precedente, lasciando la gestione ad un programma esterno che gira in sincornia con firefox per evitare un crash globale di firefox in caso crashasse solo la plugin, il nome di questo software per la release di windows e' plugin-container.exe.

Ora veniamo al punto ... ( La soluzione e' valevole anche per i sistemi linux )
Non a tutti ma ad alcuni questo gestore di plugin provoca dei problemi, mandando la CPU alle stelle cariccandola di lavoro eccessivo fino a saturarla al 100% , cio' ne comporta dei rallentamenti e dei Freeze ( dei blocchi dello schermo e del sistema momentanei ).

Le soluzioni possibili sono 2 o si termina il processo dopo la sua esecuzione da Task manager, ma ogni volta che riavvierete Firefox lui fara' la sua ricomparsa, in piu' non e' mai consigliabile terminare un processo in atto potrebbe portare degli strascichi.
Oppure la seconda soluzione che e' quella che poi ho adottato anche io e' di disattivare la gestione dei plugin in questione tramite gestore esterno, per farlo bisogna entrare nella configuarzione dei plugin di firefox e cambiare 4 impostazioni avanzate.

Aggiungo che la soluzione e' valida per tutti i Fork di Firefox/mozilla in particolare per Icecat su linux, che tende a bloccarsi e ad impallarsi quando si visualizzano flash e contenuti multimediali.

NB:
Disattivando plugin-container non si incappa in nessun effetto collaterale, semplicemnte firefox torna a gestire personalmente i plugin in questione, l'effetto collaterale se vogliamo chiamarlo cosi' e' che gestendo i plugin in prima persona se crasha un plugin in uso, crasha l'intero firefox e non solo il plugin.
I plugin e le addons che sono installati non spariranno, plugin-container gestisce solo alcuni tipi di media come Adobe Flash Player, QuickTime e Silverlight etc etc…

allora vediamo come fare ...

Se avete Firefox 10.0 o superiore (fino alle versioni attuali)
Digitate nella barra degli indirizzi di firefox il seguente comando
about:config
(Apparira' un avvertimento dove vi chiede di fare attenzione nella modifica dei parametri, voi ditegli che sarete prudenti)

nel campo dei filtri inserite questa piccola stringa dom.ipc vi verranno dati questi risultati:
dom.ipc.plugins.enabled;true
dom.ipc.plugins.java.enabled;false
dom.ipc.plugins.parentTimeoutSecs;0
dom.ipc.plugins.processLaunchTimeoutSecs;45
dom.ipc.plugins.timeoutSecs;45
dom.ipc.processCount;1

Per disattivare il plugin container basta fare doppio click sul primo dom.ipc.plugins.enabled e farlo passare da True a False.
In questo modo al riavvio di Firefox il plugin container non fara' piu' la sua ricomparsa nel task manager senza consumare memoria.

Se avete Firefox dalla versione 6.0.2 fino alla 9
Digitate nella barra degli indirizzi di firefox il seguente comando
about:config
(Apparira' un avvertimento dove vi chiede di fare attenzione nella modifica dei parametri, voi ditegli che sarete prudenti)

nel campo dei filtri inserite questa piccola stringa dom.ipc vi verranno dati questi risultati:

dom.ipc.plugin.enabled
dom.ipc.plugin.java.enabled
dom.ipc.plugin.enabledprocessLaunchTimeoutSecs
dom.ipc.plugin.enabled.timeoutSecs

Per disattivare il plugin container basta fare doppio click sul primo dom.ipc.plugin.enabled e farlo passare da True a False.
In questo modo al riavvio di Firefox il plugin container non fara' piu' la sua ricomparsa nel task manager.

Se la vostra versione di Firefox e' precedente alla 6.0.2
Digitate nella barra degli indirizzi di firefox il seguente comando
about:config
(Apparira' un avvertimento dove vi chiede di fare attenzione nella modifica dei parametri, voi ditegli che sarete prudenti)

nel campo dei filtri inserite questa piccola stringa dom.ipc vi verranno dati questi risultati:

il risultato dovrebbe essere il seguente, vi vengono date 6 righe di impostazioni
dom.ipc.plugins.enabled;false
dom.ipc.plugins.enabled.npctrl.dll;true
dom.ipc.plugins.enabled.npqtplugin.dll;true
dom.ipc.plugins.enabled.npswf32.dll;true
dom.ipc.plugins.enabled.nptest.dll;true
dom.ipc.plugins.timeoutSecs;45

ora non tenete conto della prima e dell'ultima riga ma solo di queste:

dom.ipc.plugins.enabled.npctrl.dll;true
dom.ipc.plugins.enabled.npqtplugin.dll;true
dom.ipc.plugins.enabled.npswf32.dll;true
dom.ipc.plugins.enabled.nptest.dll;true

basta un semplice doppio click su ognuna per farle passare da TRUE a FALSE per tutte e 4, in questo modo disattiverete l'utilizzo del gestore di plugin esterno

potete chiudere e riavviare firefox.

You have no rights to post comments

Loading feeds...

Logo Design Company