Avete dimenticato la password necessaria ad accedere al vostro account su Windows 7/Vista e non avete modo di addentrarvi nel sistema sfruttando altri profili?Non preoccupatevi, prendendo il disco d’installazione del sistema e smanettando un po’ nel registro di sistema riuscirete a resettare la password di Windows 7/Vista in men che non si dica e accedere al sistema come se nulla fosse mai accaduto. Volete scoprire in che modo? Leggete la guida qui sotto.
  1. Effettuare il boot dal disco d’installazione di Windows 7/Vista;
  2. Selezionare la voce Ripara il computer;
  3. Selezionare l’installazione di Windows presente sul PC e cliccare su Avanti;
  4. Avviare il Prompt dei comandi e lanciare il comando regedit per avviare l’editor del registro di sistema;
  5. Evidenziare la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE e recarsi nel menu File > Carica hive;
  6. Selezionare il file C:\Windows\System32\config\SYSTEM;
  7. Assegnare un nome qualsiasi alla chiave appena importata (nel nostro esempio 123);
  8. Recarsi nella chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\123\Setup;
  9. Fare doppio click sulla chiave SetupType e assegnargli come valore il numero 2;
  10. Fare doppio click sulla chiave CmdLine e assegnargli come valore cmd.exe;
  11. Evidenziare la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\123\ e recarsi nel menu File > Scarica hive;
  12. Riavviare il PC;
  13. Al nuovo accesso a Windows verrà mostrata una finestra con il prompt dei comandi. Per resettare la propria password, dare il comando net user (es. net user Administrator  passwordsegreta), con il nome utente racchiuso fra virgolette se composto da più di una parola;
  14. Dare il comando exit.
Adesso potete accedere al vostro vecchio account usando la nuova password appena impostata. Tutti i file, i programmi e le impostazioni rimarranno intatte rispetto a quando si usava la vecchia password, e funziona anche con gli account da amministratore.

You have no rights to post comments

Loading feeds...

Logo Design Company