In passato ho avuto l’esigenza di eseguire il backup/spostamento di alcuni dati direttamente su un pc remoto senza salvare il file tgz direttamente in locale, in quanto non avevo sufficente spazio libero. Per fare questo ho utilizzato in combinazione tar e ssh, si presuppone che sul pc remoto.

Se volessimo automatizzare la procedura ed eseguirla per esempio tramite crontab, saran necessario preparare le chiavi pubbliche di ssh così da potervi accedere senza digitare password.

Vediamo ora la procedura più semplice con l'interazione dell'utente:

Tar Backup e push dei dati over ssh:
tar zcvf - /wwwdata | ssh Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. "cat > /backup/wwwdata.tar.gz" 

Oppure con indirizzo ip remoto:
tar zcvf - /wwwdata | ssh Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. "cat > /backup/wwwdata.tar.gz"

Il segno “-” (meno) indica a tar di spedire l’output compresso all’host remoto tramite ssh

Restore tar backup over ssh:
cd /
ssh Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. "cat /backup/wwwdata.tar.gz" | tar zxvf -

Soluzione molto comoda in assenza di spazio !!!

You have no rights to post comments

Loading feeds...

Logo Design Company