Mozilla ha rilasciato la nuova versione del suo browser, Firefox 19 per Windows, Mac e Linux. Si tratta della 15esima release in meno di due anni, ovvero da quando la fondazione ha deciso di velocizzare lo sviluppo e la distribuzione del software. La principale novità di Firefox 19 è l’integrazione del visualizzatore PDF.

Con Firefox 19 gli utenti possono finalmente dire addio al plugin di Adobe, uno dei componenti più pericolosi per la sicurezza, in quanto bersaglio preferito dai malintenzionati che realizzano exploit sfruttando le sue vulnerabilità.

Mozilla ha sviluppato una libreria JavaScript (PDF.js) che converte i documenti PDF in pagine HML5, conservando il layout e la qualità originale. Il browser permette quindi di visualizzare correttamente i file PDF, senza la necessità di installare/attivare il plugin di Adobe Reader o Acrobat.

Ottimo direi!

You have no rights to post comments

Loading feeds...

Logo Design Company