ibridraidRaidsonic ha annunciato un nuovo sistema di storage denominato che combina le performance di un SSD con la capacità e l’affidabilità di un HDD. In questo nuovo mobile rack HyBrid RunneR di, un hard disk SATA da 2.5” e un SSD collaborano in un array, sfruttando i singoli vantaggi e minimizzano gli svantaggi. L’hard disk è ideale per accessi virtuali illimitati mentre l’SSD (Solid State Disk) ha una velocità di accesso più elevata. Ma come funziona il Raidon HyBrid RunneR? “I settaggi standard prevedono un backup in tempo reale dall’SSD all’hard disk. Grazie alla sua velocità, il drive utilizzato è l’SSD. Tutti i dati sono copiati immediatamente sull’hard disk SATA, prevenendo così il rischio di perdita di dati in caso di errore dell’SSD”.“Se questo errore dovesse verificarsi sarà sufficiente sostituire l’SSD, che risulta estremamente semplice grazie alla funzionalità Hot Swap. Il recovery automatico inizierà a copiare i dati dall’hard disk SATA all’SSD. Con un piccolo ritardo sarà possibile ricominciare a lavorare anche se si era stati interrotti”, si legge sul comunicato di presentazione del prodotto. Il prezzo di questa soluzione è di 79 euro.

Caratteristiche chiave:

    • Supporta 1x 2.5″ SSD + 1x 2.5″ HDD
    • Capacità HDD fino a 2 TB, capacità SSD illimitata
    • SSD come boot e system drive per il doppio delle performance
    • Combinato con HDD per realtime automatico o backup pianificato
    • 1x SATA host interface (3 Gbit/s)
    • installazione SSD e HDD solo con plug in
    • Pannello frontale in alluminio

You have no rights to post comments

Loading feeds...

Logo Design Company