wappNonostante ci siano moltissime applicazioni di messaggistica WhatsApp sembra la più conosciuta e diffusa, è un’app mobile multi-piattaforma che consente di scambiare messaggi con i propri contatti che possiedono WhatsApp tramite la connessione Internet.

Da qualche giorno è presente un aggiornamento software dell’applicazione, la versione 2.8.7 che blocca di fatto il suo utilizzo con l’ iPhone 3G.

L’iPhone 3G non è aggiornabile alla versione 4.3 o superiore e di conseguenza niente whatsapp. Molte sono le critiche che hanno raggiunto entrambe le aziende. Va tenuto presente, tuttavia, che l’ iPhone 3G è la seconda generazione ed il suo esordio è stato fatto nel 2008, quasi cinque anni fa anche se il prodotto ha ancora un discreto mercato dell’usato. Sono moltissime le segnalazioni che abbiamo ricevuto per il mancato funzionamento del famoso programma su iPhone 3G, segno anche questo che è ancora uno smartphone utilizzato da molte persone. In fase di un eventuale acquisto dell’ iPhone 3G usato, nel caso vogliate utilizzare il famoso programma di messaggistica va tenuto quindi presente che da qualche giorno non è più possibile farlo. E’ indispensabile, ripetiamo, avere  almeno  installato iOS 4.3. Il supporto all’ iPhone 3G è terminato in tal senso l’ 11 marzo 2011 e non si può andare oltre la versione 4.2.1. Si dovrà avere quindi almeno un iPhone 3GS.

La tecnologia avanza e in questo mercato, anche se può sembrare assurdo, un prodotto di 1 o 2 anni è già considerato obsoleto. Potremo capire un mancato supporto ad applicazioni molto evolute o che hanno necessità di un hardware di ultima generazione per funzionare ma un’applicazione di messaggistica non dovrebbe smettere di funzionare dall’oggi al domani. Quando accadrà, quindi, che anche uno smartphone come l’iPhone 3GS non potrà più utilizzare una semplice applicazione come WhatsApp, se non molte altre?

You have no rights to post comments

Loading feeds...

Logo Design Company